Analisi del carattere di Nicolas Flamel: tratti della personalità, famiglia e patronus

  Analisi del carattere di Nicolas Flamel: tratti della personalità, famiglia e patronus

I nostri lettori ci supportano. Questo post può contenere link di affiliazione. Guadagniamo dagli acquisti idonei. Per saperne di più

Nicolas Flamel era un mago francese famoso per essere l'unico creatore conosciuto della Pietra Filosofale. Questa pietra alchemica produce l'Elisir di lunga vita per conferire l'immortalità. Un caro amico di Albus Silente, accettò di distruggere la pietra quando Lord Voldemort la stava cercando.

A proposito di Nicolas Flamel

Nato 1326-1992
Stato del sangue Puro Sangue o Mezzosangue
Occupazione Alchimista
Patrono Sconosciuto
Casa N / A
Bacchetta Sconosciuto
Segno zodiacale Acquario (speculativo)

Nicolas Flamel è un mago francese nato verso l'inizio del 14 th secolo. Ha frequentato l'Accademia di Magia di Beauxbatons nei Pirenei in Francia. È qui che ha incontrato la sua futura moglie Perenelle. Ha continuato ad essere un benefattore dell'Accademia dopo la laurea. Una fontana nel parco prende il nome dalla coppia.



Nicolas Flamel e la Pietra filosofale

Flamel ha continuato a dedicare la sua vita allo studio dell'alchimia. Ad un certo punto, durante una normale vita da mago, scoprì come realizzare la Pietra Filosofale.

Questo è un potente oggetto magico che può essere utilizzato per creare l'Elisir della Vita, una pozione che rende immortale il bevitore purché lo beva regolarmente. Nicolas e Perenelle hanno iniziato a bere la pozione per prolungare la loro vita.

La pietra è anche in grado di trasformare qualsiasi metallo in oro. Questo potrebbe essere il modo in cui ha finanziato le sue attività filantropiche.

Nicolas Flamel e Albus Silente

Quando il brillante giovane mago britannico Albus Silente era a scuola, iniziò una corrispondenza personale con Nicolas Flamel. Non è chiaro come Silente abbia attirato la sua attenzione, ma da studente ha pubblicato alcuni articoli su riviste come Trasfigurazione oggi .

Poco dopo aver finito a Hogwarts, e nel tentativo di allontanarsi dal dramma seguito alla morte di sua madre e sua sorella, Albus Silente si recò in Francia e trascorse un po' di tempo a studiare con Flamel.

Quando Silente tornò in Inghilterra e iniziò un lavoro di insegnante alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, i due maghi mantennero la loro corrispondenza.

Nicolas Flamel e la guerra con Grindelwald

Quando Silente stava lavorando per abbattere Gellert Grindelwald e porre fine alla sua ricerca per il dominio dei maghi, Flamel aiutò. Ha lasciato che Silente usasse la sua casa in Francia come rifugio per gli alleati. Newt Scamander, Tina Goldstein, Jacob Kowalski e Yusuf Kama hanno approfittato di questa ospitalità mentre cercavano di rintracciare Credence Barbone a Parigi.

Kowalski, un no-mag, mentre era lì chiese a Flamel se fosse un fantasma perché sembrava vecchio e inconsistente. Flamel rispose che era un alchimista, e quindi immortale, ma sembra che l'Elisir di lunga vita non gli abbia dato giovinezza.

Flamel ha anche usato la sua sfera di cristallo per indovinare dove Gellert Grindelwald stava radunando i suoi seguaci e che non solo Credence Barebone era diretto lì, ma anche Queenie Goldstein. Jacob è stato costretto a farsi strada per la manifestazione.

Naturalmente, la conoscenza e le azioni di Jacob avrebbero cambiato il futuro e una nuova visione della manifestazione è apparsa nella sfera di cristallo che prometteva tragici eventi. Flamel ha cercato di avvertire Silente scrivendo in un libro incantato. Le parole sarebbero apparse in un libro del partner in possesso di Silente.

Quando Silente non ha risposto prontamente, Flamel ha cercato consiglio attraverso il libro da un'altra amica Eulalie Hicks. Ha consigliato a Flamel di andare lui stesso. Era riluttante poiché non era stato coinvolto in alcun tipo di conflitto per duecento anni, ma alla fine se ne andò.

Quando Flamel arrivò, Grindelwald aveva già scatenato Protego Diabolica, che minacciò di distruggere l'intera città. Flamel incoraggiò i maghi presenti a fare un cerchio, piantare le loro bacchette nel terreno e lanciare collettivamente un contro incantesimo generale. Flamel ha quindi diretto non verbalmente il potere creato per eliminare l'incantesimo di Grindelwald.

Flamel comunica con Silente tramite il libro incantato

Nicolas Flamel Morte

All'inizio degli anni '90, Flamel e sua moglie si trasferirono in Gran Bretagna per una sorta di pensione. Era preoccupato per la sicurezza della Pietra Filosofale nella sua nuova casa e chiese a Silente di tenerla al sicuro nella cassaforte di Hogwart alla Gringott.

Per qualche ragione, Silente sospettava che la pietra non fosse al sicuro alla Gringott, e così Hagrid l'aveva spostata a Hogwarts il 31 luglio 1991. Lo stesso giorno, qualcuno fece irruzione nel volt di Hogwarts alla Gringott.

Silente ha istituito un'elaborata protezione per la pietra a Hogwarts. Si scopre che Lord Voldemort, lavorando attraverso il Professor Raptor, che era stato stregato dalla parte sopravvissuta dell'anima del mago oscuro, stava tentando di ottenere la pietra. Fortunatamente, Harry, con l'aiuto di Ron ed Hermione, e in seguito Silente, è stato in grado di impedirlo.

Dopo questi eventi, Silente e Flamel hanno convenuto che la pietra era troppo rischiosa per rimanere in giro con dove si trova Lord Voldemort sconosciuto. Hanno deciso di distruggerlo. Flamel ha prodotto abbastanza pozione per lui e sua moglie per finalizzare i loro affari. Considerata la loro età estrema, la coppia probabilmente morì poco dopo aver smesso di prendere la pozione.

Per uno giovane come te, sono sicuro che sembra incredibile, ma per Nicolas e Perenelle è davvero come andare a letto dopo una giornata molto, molto lunga. Dopotutto, per la mente ben organizzata, la morte non è che la prossima grande avventura.

Tipo e tratti della personalità di Nicolas Flamel

Nicolas Flamel era chiaramente una mente brillante, in grado di compiere imprese nell'alchimia che altri solo sognavano. Deve essere stato dedicato, creativo e fiducioso nelle proprie capacità. Sebbene fosse preoccupato per la sua capacità di affrontare Grindelwald, ciò era dovuto alla sua età estrema che sembra averlo derubato di una certa sicurezza, ma non del talento.

Flamel è stato generoso, ha accolto Silente come una sorta di apprendista e ha lasciato che i maghi che lavoravano contro Grindelwald usassero la sua casa. Ha anche messo i bisogni dei molti davanti alla propria vita quando ha accettato di distruggere la Pietra Filosofale.

Segno zodiacale e compleanno di Nicolas Flamel

Sappiamo che Nicolas Flamel è nato nel 14 th secolo, ma l'anno esatto è speculativo. Alcuni fan suggeriscono che il suo segno zodiacale potrebbe essere l'Acquario. Le persone nate sotto questo segno d'aria sono incredibilmente intelligenti e tendono a interessarsi ossessivamente alle loro passioni.

Gli Acquari ballano al ritmo del proprio tamburo e non si preoccupano di cosa pensano gli altri. Tendono ad essere fiduciosi, ma non nello stesso modo estroverso dei Leo. Vogliono impressionare se stessi, non nessun altro.

Nicolas Flamel la figura storica

Nicolas Flamel era basato su una persona reale?

JK La Rowling ha basato Nicolas Flamel su un personaggio storico con lo stesso nome che visse in Francia nel 14 th secolo. Si crede che abbia scoperto la Pietra Filosofale e ottenuto l'immortalità. Ci sono stati diversi avvistamenti di Flamel nel corso dei secoli.

Secondo un testo accreditato a Flamel, ma che sembra essere stato scritto 200 anni dopo la sua nascita, imparò l'alchimia da un ebreo che si era convertito al cattolicesimo.