Analisi del personaggio di Alastor Moody: Auror paranoico

  Analisi del personaggio di Alastor Moody: Auror paranoico

I nostri lettori ci supportano. Questo post può contenere link di affiliazione. Guadagniamo dagli acquisti idonei. Per saperne di più

Alastor 'Malocchio' Moody era un mago purosangue considerato l'Auror più famoso di tutti i tempi. Era un membro dell'Ordine della Fenice durante entrambe le Guerre Magiche. Ha sacrificato un occhio, una gamba e un naso durante la prima guerra dei maghi e in seguito ha usato un occhio magico. Purtroppo, morì durante le prime fasi della Seconda Guerra dei Maghi.

A proposito di Alastor Moody

Nato Pre-1959 - 27 luglio 1997
Stato del sangue Purosangue
Occupazione Ordine Auror della Fenice
Patrono Sconosciuto
Casa Grifondoro (presunto)
Bacchetta Sconosciuto
Segno zodiacale Scorpione (speculativo)

Alastor Moody Primi anni di vita

Alastor Moody è nato in una famiglia di maghi purosangue prima degli anni '60. Entrambi i suoi genitori erano Auror, così come molti dei suoi antenati. Era già sulla strada per questa carriera fin da giovane.



Ciò significava che doveva esibirsi estremamente bene a Hogwarts e ottenere Supera le aspettative in almeno cinque N.E.W.T. soggetti. Non si sa in quale casa si trovasse. Divenne un Auror, servendo durante la Prima Guerra dei Maghi contro Lord Voldemort. Si unì anche all'Ordine della Fenice guidato da Albus Silente , nonostante sia considerata un'organizzazione canaglia dal Ministero della Magia.

Mangiamorte a caccia di Malocchio

Con i suoi doppi legami, è stato in grado di assicurare alla giustizia molti Mangiamorte. Molte persone hanno detto che metà dei Mangiamorte di Azkaban erano lì a causa di Moody. Tuttavia, aveva anche la reputazione di essere estremamente paranoico e sospettoso di tutti.

È in pensione, lavorava al Ministero. L'ho incontrato una volta quando papà mi ha portato a lavorare con lui. Era un Auror, uno dei migliori... un cacciatore di maghi oscuri. Metà delle celle ad Azkaban sono piene per colpa sua. Si è fatto un sacco di nemici, però... le famiglie delle persone che ha catturato, principalmente... e ho sentito che è diventato davvero paranoico nella sua vecchiaia. Non si fida più di nessuno. Vede maghi oscuri ovunque.

Alla fine della prima guerra dei maghi, Moody aveva perso una gamba, parte del naso e un occhio. Sostituì il suo occhio con un occhio magico che poteva ruotare e vedere attraverso la parte posteriore della sua testa, e anche rilevare la magia. Ad esempio, poteva vedere Harry Potter quando indossava il suo mantello dell'invisibilità.

Si ritirò dall'ufficio dell'Auror subito dopo la fine della Seconda Guerra dei Maghi. Ma ha comunque aiutato gli Auror nell'addestramento, come Ninfadora Tonks.

Moody e Tonks

Moody rapito

Nell'estate del 1994, Albus Silente invitò Alastor Moody a unirsi allo staff di Hogwarts come insegnante di Difesa contro le Arti Oscure, posizione che accettò. Tuttavia, non è mai arrivato a scuola. Piuttosto, Barty Crouch Jr , un Mangiamorte ritenuto morto, rapì Moody.

Crouch tenne Moody nascosto nel suo baule magico sotto la Maledizione Imperius. Ha quindi usato i capelli di Moody per creare la pozione Polisucco in modo da poter assumere l'identità dell'ex Auror e infiltrarsi nella scuola. Beveva costantemente la pozione da una fiaschetta. Questo non era considerato strano, dato che Moody notoriamente beveva solo dalla sua stessa fiaschetta poiché era paranoico riguardo ai veleni.

Lì Crouch ha lavorato duramente per conquistare la fiducia di Harry Potter. Ha anche orchestrato eventi in modo che Harry potesse partecipare al Torneo Tremaghi e vincere. Questo faceva parte di un piano per trasportare Harry dalla scuola a Lord Voldemort in modo che il Signore Oscuro potesse usare il ragazzo per ripristinare il suo corpo.

Il piano ha avuto successo, poiché Lord Voldemort ha restaurato il suo corpo. Mentre ha ucciso Cedric Diggory , che è stato trasportato con Harry, non è riuscito a uccidere Harry che è stato in grado di tornare a Hogwarts e rivelare cosa era successo.

Crouch Jr si è esposto quando Harry è tornato e Silente, Professoressa McGranitt e Severus Snape sono stati in grado di trovare e salvare Alastor Moody.

Il Ministro della Magia, Cornelio Caramell , aveva punito Crouch dal bacio del Dissennatore, quindi non poteva confermare la storia di Harry. Sebbene Silente credesse a Harry, il Ministero si rifiutò di riconoscere che Lord Voldemort era tornato. Trascorse l'anno successivo cercando di screditare sia Silente che Harry.

Accovacciati come Moody con Harry

Alastor Moody e il Nuovo Ordine della Fenice

Quando Harry confermò che Lord Voldemort era tornato, Silente riformò l'Ordine della Fenice e Alastor Moody si unì di nuovo.

Ha partecipato all'operazione per trasportare Harry dalla casa dei Dursley al quartier generale dell'Ordine al 12 di Grimmauld Place. Ha mostrato di essere ancora paranoico in questo momento, volendo confermare l'identità di Harry prima di trasportarlo.

Sei proprio sicuro che sia lui, Lupin? Sarebbe una bella vedetta se riportassimo un Mangiamorte che lo impersona. Dovremmo chiedergli qualcosa che solo il vero Potter saprebbe. A meno che qualcuno non abbia portato del Veritaserum?

Era spesso presente al quartier generale dell'Ordine, pianificando con i membri più anziani e aiutando anche Molly Weasley e i maghi in età scolare a pulire la casa della Magia Oscura, poiché era la Black Family Home, che era stata ereditata da Sirius Black . Ad esempio, ha identificato un Molliccio nascosto in una valigetta.

Era tra i membri degli Auror che si precipitarono al Dipartimento dei Misteri del Ministero della Magia quando seppero che Harry era stato indotto con l'inganno ad andarci da Lord Voldemort. Hanno fornito ai sei studenti - Harry, Hermione, Ron, Ginny, Luna e Neville - il tanto necessario supporto contro i 12 Mangiamorte che erano lì per tendere loro un'imboscata.

Questi eventi hanno rivelato il ritorno di Lord Voldemort nel mondo e hanno costretto il Ministero della Magia a riconoscere che Lord Voldemort era tornato.

Quando Albus Silente morì l'anno successivo, Moody divenne il capo dell'Ordine della Fenice. Ha messo personalmente protezioni extra al 12 di Grimmauld Place per impedire a Severus Snape, che era responsabile dell'uccisione di Silente e presumeva un Mangiamorte, di tornare lì.

Morte di Alastor Moody

L'ultima operazione che Moody organizzò per l'Ordine della Fenice fu il trasporto di Harry dai Dursley alla casa dei Weasley poco prima dei suoi 17 anni. th compleanno, quando la sua protezione magica sarebbe scaduta.

Il piano era di trasportare Harry con sei membri dell'Ordine travestiti da Harry usando la Pozione Polisucco per confondere i Mangiamorte che avrebbero potuto rintracciare il gruppo. Ogni Potter sarebbe stato scortato da un membro dell'Ordine e si sarebbe diretto verso una Passaporta diversa, che lo avrebbe trasportato alla Tana.

Moody e l'Ordine si preparano a trasportare Harry

Mentre il vero Harry viaggiava con Hagrid, Moody decise di viaggiare con lui Mundungus Fletcher , che era travestito da Harry. Era il membro meno affidabile della squadra, quindi Moody voleva tenerlo d'occhio. Questa si è rivelata una decisione fatale.

I Mangiamorte sapevano in quale giorno l'Ordine avrebbe trasportato Harry, ma non che ci sarebbero stati sette Harry, quindi si sono separati per inseguire ciascuno. Quando i Mangiamorte iniziarono ad attaccare Moody, presumendo che Harry sarebbe stato con l'Auror più esperto, Mundungus si smaterializzò. Questo ha lasciato Moody solo e vulnerabile ed è stato colpito in faccia con una maledizione mortale ed è caduto all'indietro dalla sua scopa.

Bill Weasley e Fleur Delacour (travestito da un altro Harry) erano nelle vicinanze e hanno assistito alla morte di Moody. Successivamente i membri dell'ordine tornarono per recuperare il suo corpo, ma non fu trovato da nessuna parte.

I Mangiamorte avevano recuperato il suo corpo e hanno preso il suo occhio magico, che è stato successivamente utilizzato da Dolores Umbridge come dispositivo di spionaggio all'interno del Ministero della Magia per osservare i lavoratori. Quando Harry, Ron ed Hermione si sono infiltrati nel Ministero per rubare il Medaglione Serpeverde Horcrux dalla Umbridge, Harry ha anche rubato l'occhio di Moody.

Tipo e tratti di personalità lunatici di Alastor

Alastor Moody era chiaramente un mago coraggioso e di talento che credeva in se stesso e nel lavorare per la giustizia nel mondo magico. Sebbene non sia confermato da nessuna parte, ciò suggerisce che probabilmente fosse un Grifondoro.

Sembra che abbia sviluppato un atteggiamento paranoico nel corso della sua vita. Ma solo perché sei paranoico non significa che non ti stiano cercando. Moody ha lavorato come Auror quando molte persone erano nascoste come Mangiamorte e altre sono state costrette a collaborare con loro sotto la minaccia della Maledizione Imperius. Era impossibile sapere di chi fidarsi, quindi i suoi sospetti erano giustificati.

Lui, come Silente, probabilmente credeva che Lord Voldemort non avesse finito dopo la sua prima caduta. Quindi, conservava una sana paranoia, anche se altri la consideravano sopra le righe.

Ma è chiaro che provava anche un sincero affetto per le persone che combattevano al suo fianco. Una volta mostrò a Harry una foto del primo Ordine della Fenice, spiegando come la maggior parte dei membri fosse morta. Mentre guardava la foto con nostalgia, Harry la trovava piuttosto inquietante.

Segno zodiacale e compleanno di Alastor Moody

Non sappiamo quando nacque Alastor Moody, ma probabilmente era molto prima del 1960. Sembra fosse un po' più vecchio di Sirius Black e Remus Lupin, nati in quell'anno. La sua personalità suggerisce che il suo segno zodiacale potrebbe essere lo Scorpione. Sono noti per l'intelligenza acuta e la lealtà feroce, ma tendono anche ad essere altamente paranoici e sospettosi.

Gli Scorpioni hanno un cuore grande e sono anime sensibili, il che significa che sono facilmente feriti. Stare sempre in guardia è un meccanismo di autodifesa naturale.

Alastor Moody potrebbe essere sopravvissuto?

Alcune persone ipotizzano che Alastor Moody possa essere sopravvissuto all'attacco dei Mangiamorte. Anche Ron spera che Moody fosse ancora là fuori quando il suo corpo non è stato trovato. Ci sono anche alcuni suggerimenti nei libri che potrebbe avere. Quando Harry, Ron ed Hermione entrano a Diagon Alley per infiltrarsi nella Gringott, vedono un mago senzatetto dall'aspetto pazzo con un occhio.

Ma queste teorie sono improbabili. Bill e Fleur lo hanno visto essere colpito direttamente in faccia da una maledizione mortale e poi subire una caduta mortale da un manico di scopa.

Tuttavia, c'è una piccola possibilità che Moody sia sopravvissuto. Avrebbe potuto lasciare l'occhio ai Mangiamorte da trovare per fingere la propria morte. Ma allora perché non è mai tornato dai suoi amici e compagni?