Analisi del personaggio di Draco Malfoy: L'Arcivescovo di Potter

  Analisi del personaggio di Draco Malfoy: L'Arcivescovo di Potter

I nostri lettori ci supportano. Questo post può contenere link di affiliazione. Guadagniamo dagli acquisti idonei. Per saperne di più

Draco Malfoy era un mago purosangue che ha frequentato Hogwarts come membro di Serpeverde nello stesso anno di Harry Potter. I due provarono un'immediata antipatia l'uno per l'altro ed erano antagonisti per tutto il tempo trascorso a scuola.

Quando Lord Voldemort tornò, Draco divenne un Mangiamorte. Era responsabile di aver intrufolato un gruppo di Mangiamorte a Hogwarts, provocando la morte di Albus Silente.



Dopo la Seconda Guerra dei Maghi, Draco voltò le spalle all'idea della purezza del sangue e si concentrò sulla sua famiglia. Lui e Harry hanno sviluppato un livello di rispetto reciproco.

A proposito di Draco Malfoy

Nato 5 giugno 1980
Stato del sangue Purosangue
Occupazione Studente (Prefetto, Squadra Inquisitoria, Cercatore)
Mangiamorte
Patrono Sconosciuto
Casa Serpeverde
Bacchetta Biancospino da 10 pollici con capelli di unicorno
Segno zodiacale Gemelli

Draco Malfoy Primi anni di vita

Draco Malfoy è il figlio di Lucius Malfoy e Narcissa Nera . Un mago purosangue, è stato educato a credere nella superiorità del genere magico con disprezzo per le streghe e i maghi nati Babbani. I genitori di Draco hanno viziato il loro figlio, che era figlio unico.

Suo padre era stato un Mangiamorte durante la Prima Guerra dei Maghi. Ma Lucius riuscì a sfuggire alla punizione affermando di essere stato sotto la maledizione Imperius. Tuttavia, Draco è stato probabilmente cresciuto in un ambiente in cui le Arti Oscure erano rispettate e si desiderava una rivoluzione magica.

Sembra che i Malfoy si siano associati ad altre famiglie di Mangiamorte. Prima di iniziare la scuola, Draco era già associato Vincenzo Crabbe e Gregorio Goyle , anche i figli dei Mangiamorte. Sul treno per Hogwarts, avevano già formato una banda.

Sul treno per Hogwarts nel loro primo anno, Draco Malfoy pensò di stringere amicizia Harry Potter . Alcuni Mangiamorte presumevano che Harry potesse essere un potente Mago Oscuro da quando aveva sconfitto Lord Voldemort da bambino. Ma Harry ha respinto Draco sul treno dopo che Draco ha fatto commenti denigratori a riguardo Ron Weasley , con cui Harry aveva recentemente stretto amicizia. Questo fu l'inizio dell'animosità tra i due ragazzi.

Il primo anno di Draco a Hogwarts

Come sua madre e suo padre prima di lui, Draco fu subito smistato nella Casa dei Serpeverde. Lui e i suoi amici Tiger e Goyle divennero una banda di bulli che spesso prendeva di mira altri studenti. Ad esempio, Malfoy ha rubato Neville Paciock Il ricordo. Sfidò anche Harry a duello con lo scopo esplicito di cercare di far alzare Harry dal letto.

Il giovane Draco Malfoy

Draco ha cercato di far catturare di nuovo Harry quando ha appreso che Harry aveva un piano per contrabbandare Hagrid il drago illecito, Norbert, di Hogwarts. Mentre Harry è stato catturato fuori dal letto, anche Draco. La coppia è finita in detenzione insieme a Hermione Granger e Neville Paciock.

Hanno trascorso la loro detenzione nella Foresta Proibita con Hagrid alla ricerca di un unicorno ferito. Draco se ne risentì, considerandolo un lavoro di 'servi'. Draco inizialmente era in coppia con Neville, ma dopo aver cercato di spaventarlo, Draco era in coppia con Harry. La coppia ha assistito a Lord Voldemort, mentre usava il corpo di Quirinus Raptor, bevendo il sangue di un unicorno. Draco corse via spaventato, lasciando Harry solo.

Alla fine dell'anno, Draco era inizialmente felicissimo quando sembrava che Serpeverde avrebbe vinto la Coppa delle Case. Ma alcuni punti dell'ultimo minuto assegnati dal preside Albus Silente significava che Grifondoro vinceva, lasciando Draco estremamente deluso.

Draco Malfoy e la Camera dei Segreti

Draco e Harry hanno già avuto un incontro prima dell'inizio del secondo anno. Entrambi i ragazzi erano da Flourish e Blotts per prendere i loro libri di scuola. Gilderoy Allock era lì per la firma di un libro e ha insistito per fare una scena pubblica con Harry. Malfoy ha schernito Harry, dicendo che cercava attivamente la fama.

Ginny Weasley intervenne per difendere Harry. Lucius Malfoy ha usato questa come un'opportunità per farle scivolare un diario maledetto che avrebbe innescato la riapertura della Camera dei Segreti quando fossero tornati a scuola. Lucius non ha detto a suo figlio i suoi piani. Gli disse che le cose sarebbero successe a Hogwarts quest'anno, ma meno sapeva meglio era.

Quando arrivarono a scuola, Draco si unì alla squadra di Quidditch di Serpeverde come Cercatore. Questo è stato in gran parte dovuto a suo padre che ha acquistato nuove scope Nimbus 2001 per tutti i membri della squadra. Quando Hermione ha suggerito a Draco di entrare nella squadra, Draco ha risposto definendola una 'sporca piccola Mezzosangue'. Era chiaro che questo era considerato altamente offensivo.

Ma era vero che Draco non era un giocatore particolarmente bravo. Era più preoccupato di insultare Harry che di catturare il boccino. Nella partita con Grifondoro, non è riuscito a vedere il boccino quando era proprio accanto a lui. Successivamente è stato rimproverato dal capitano Marcus Flint.

Come la maggior parte degli studenti, Draco era entusiasta di unirsi al club dei duelli di Gilderoy Allock. Ma era anche deluso dalla qualità dell'insegnamento. Ha collaborato con Harry e gli è stato chiesto di dimostrare le tecniche di duello. Draco evocò un serpente e lo mise contro Harry. Quando Harry controllava il serpente con il serpentese, molti credevano che Harry fosse l'erede di Serpeverde e quello dietro i recenti attacchi alla scuola.

Draco Malfoy e l'erede di Serpeverde

Dal momento che Draco condivideva le opinioni bigotti di Serpeverde sui maghi nati Babbani, Harry, Ron ed Hermione presumevano che potesse essere l'erede di Serpeverde. Decisero di usare la Pozione Polisucco per assumere la forma di alcuni amici di Malfoy e scoprire cosa sapeva del mostro di Serpeverde e della Camera dei Segreti.

Travestiti da Tiger e Goyle, Harry e Ron seguirono Draco nella sala comune di Serpeverde. Ma lì hanno appreso che Malfoy non aveva idea di chi fosse l'erede e che di certo non era Draco.

Draco ha ammesso che avrebbe voluto aiutare l'erede, ma che suo padre gli aveva detto di tenere la testa bassa a Hogwarts quest'anno.

Malfoy al Club dei Duellanti

Draco Malfoy e Fierobecco

Nel suo terzo anno, Draco fu felice quando Harry si dimostrò particolarmente sensibile all'influenza negativa dei Dissennatori. Questi guardiani di Azkaban avevano invaso l'Espresso di Hogwarts, facendo svenire Harry, e in seguito furono appostati intorno a Hogwarts. Draco non perse occasione di dire alla gente come Harry aveva risposto ai Dissennatori sul treno.

Dopo che Harry ha avuto un altro problema con i Dissennatori quando hanno invaso il campo durante una partita di Quidditch, Draco ha deciso di usarlo alla prossima partita di Quidditch di Harry. Nella partita contro Corvonero, Draco, insieme a Vincent Crabbe, Gregory Goyle e Marcus Flint, si è travestito da Dissennatore e ha invaso il campo. Invece di svenire, Harry lancia un incantesimo Patronus davanti a tutti. Il gruppo ha ricevuto varie detenzioni e ha perso 50 punti per Serpeverde.

Quando divenne chiaro a Draco che Harry non lo sapeva Sirius Black è stato accusato di aver tradito i suoi genitori a Lord Voldemort, si è assicurato di suggerire questa informazione ad Harry. Lungi dal voler aiutare Harry, Draco sperava che questo avrebbe incoraggiato Harry a fare qualcosa di sconsiderato ea mettersi in pericolo.

Nello stesso anno, il terzo anno ha iniziato a studiare Cura delle Creature Magiche con Hagrid. In una lezione, Draco ha ignorato le istruzioni di Hagrid secondo cui gli ippogrifi sono estremamente orgogliosi e devono essere trattati con rispetto. Invece, Draco insultò l'Ippogrifo noto come Fierobecco, che lo provocò per ferirgli il braccio.

Draco ha minimizzato l'infortunio in modo che suo padre potesse usarlo per disonorare Hagrid e farlo licenziare come insegnante. Ciò ha comportato anche un ordine di esecuzione per l'Ippogrifo Fierobecco. Quando Draco rise di quanto Hagrid fosse sconvolto per questo, Hermione Granger gli diede un pugno in faccia.

La famiglia Malfoy

Draco Malfoy ai Mondiali di Quidditch

Nell'estate del 1994, come molti dei suoi compagni studenti, Draco partecipò alla finale della Coppa del Mondo di Quidditch con suo padre. Si sedette nella lussuosa scatola con il Ministro della Magia Cornelio Caramell , insieme ad Arthur Weasley, ai suoi figli, Harry ed Hermione.

Più tardi, quando i Mangiamorte iniziarono a terrorizzare il campo, Draco si nascose nei boschi come la maggior parte delle giovani streghe e maghi. Quando vide Harry, Ron ed Hermione lì, li scherniva, suggerendo che il gruppo sarebbe stato dopo Hermione.

Harry ha risposto chiedendo a Draco se suo padre stesse partecipando alla rivolta, insinuando che fosse un Mangiamorte. Malfoy ha semplicemente risposto che se suo padre lo fosse stato, probabilmente non lo avrebbe detto a Harry. Questo ha sostanzialmente confermato per Harry che Lucius Malfoy era un Mangiamorte.

Draco Malfoy e il Torneo Tremaghi

Prima di andare a scuola, Lucius Malfoy aveva parlato a suo figlio dell'imminente Torneo Tremaghi a Hogwarts. Draco ha preso in giro Harry e Ron per non sapere nulla degli eventi programmati, soprattutto dal momento che il padre di Ron lavora al Ministero.

Naturalmente, Draco si risentì del fatto che Harry fosse stato scelto per partecipare al Torneo nonostante fosse minorenne. Ha attivamente sostenuto l'altro campione di Hogwarts, Cedric Diggory . Draco e i suoi amici hanno realizzato distintivi che dicevano sia 'Supporta Cedric Diggory, il VERO campione di Hogwarts' che 'Potter puzza'.

Ha anche creato problemi ad Harry condividendo informazioni con la giornalista Rita Skeeter. Draco ha partecipato al Ballo del Ceppo del Torneo con la collega Serpeverde Pansy Parkinson.

In un altro momento dell'anno, Draco cercò di lanciare un incantesimo su Harry mentre gli voltava le spalle. Il nuovo insegnante di Difesa contro le Arti Oscure, Alastor Moody (che in realtà era Mangiamorte Barty Crouch Jr sotto mentite spoglie) vide il tentativo. Trasformò brevemente Malfoy in un furetto per insegnargli a non lanciare maledizioni alle spalle di qualcuno.

Alla fine dell'anno, Draco ha deriso Harry per le sue affermazioni su Lord Voldemort e ha ridicolizzato il suo dolore per la morte di Cedric Diggory. In risposta, fu colpito da diverse maledizioni di Harry, Hermione, Ron, Fred e George Weasley.

Draco Malfoy e l'Alto Inquisitore

Mentre la maggior parte degli studenti è rimasta sconvolta quando il Ministero della Magia ha inviato Dolores Umbridge a Hogwarts come nuovo Alto Inquisitore per controllare la scuola per conto del Ministero, Draco è stato felice di vedere il Ministero 'ripulire' la scuola e ha apprezzato le opportunità che ha fornito .

Draco era già stato nominato Prefetto di Serpeverde all'inizio dell'anno. Gli piaceva anche schernire Ron Weasley, che era stato recentemente aggiunto alla squadra di Quidditch di Grifondoro. Ha usato tattiche per minare la sua fiducia, scrivendo la canzone offensiva 'Weasley is our King'.

Dopo la partita di Quidditch tra Grifondoro e Serpeverde, Draco iniziò a insultare Molly, Arthur Weasley e Lily Potter. Ciò ha indotto Harry e George Weasley ad attaccare Draco, con il risultato che Harry e George Weasley sono stati banditi dal giocare a Quidditch da Dolores Umbridge.

Malfoy e la banda di Serpeverde

Squadra inquisitoria

Nel corso dell'anno, Draco si unì alla Squadra Inquisitoriale della Umbridge, progettata da lei per spiare altri studenti e catturare i piantagrane. A differenza dei Prefetti, i membri della squadra avevano la possibilità di attraccare punti casa. Questo è stato un privilegio di cui Draco ha sfruttato appieno.

Draco faceva parte del gruppo Inquisitorial Squad che ha catturato Harry e i suoi amici mentre usavano il fuoco dell'ufficio della Umbridge per cercare di scoprire dove si trovasse Sirius Black. Lui e altri furono lasciati a guardia degli altri membri del procuratore distrettuale mentre Harry ed Hermione attirarono la Umbridge nella Foresta Proibita alla ricerca di un'arma falsa. Gli Inquisitori furono sopraffatti. Draco è stato colpito da Ginny Weasley con una Maledizione Bat-Bogey.

Gli eventi successivi che hanno avuto luogo nel Dipartimento dei Misteri hanno rivelato il ritorno di Lord Voldemort e hanno rivelato che Lucius Malfoy era un Mangiamorte. Arrabbiato per la mano di Harry che ha mandato suo padre ad Azkaban, sul treno di ritorno da scuola Draco ha cercato di attaccare Harry. Ma fu nuovamente sopraffatto dai membri dell'esercito di Silente.

Draco Malfoy diventa un Mangiamorte

Nel 1996, Draco si unì ai Mangiamorte per sostituire suo padre. Fu incaricato da Lord Voldemort di trovare un modo per portare di nascosto un gruppo di Mangiamorte a Hogwarts e anche di uccidere Albus Silente.

Draco era inizialmente eccitato dal potere e dalla responsabilità di questo. Se ne è persino vantato con i suoi compagni studenti Serpeverde sul treno per Hogwarts. Harry si era intrufolato nello scompartimento del treno di Draco sotto il suo mantello dell'invisibilità per ascoltare questa conversazione. Draco vide le scarpe di Harry e così stordì Harry con una maledizione di Full Body-Bind prima di calpestargli il naso e poi coprire di nuovo Harry con il suo mantello in modo che fosse difficile da trovare.

Il voto infrangibile

Ma una conversazione tra Narcissa Malfoy e Severus Snape ha rivelato la sua convinzione che Lord Voldemort si aspettasse che Draco fallisse e gli avesse affidato il compito di punire Lucius Malfoy. Chiese a Snape di assistere suo figlio e completare il compito da solo se Draco non fosse stato in grado di farlo. Ha accettato, facendo il Voto Infrangibile.

Il piano di Draco era quello di riparare un Gabinetto Scomparso a Hogwarts, che sapeva collegato a un partner di Borgin e Burke. Sapeva che questo avrebbe creato un passaggio tra il negozio di Diagon Alley e Hogwarts che i Mangiamorte avrebbero potuto usare. Questo era stato rivelato l'anno precedente quando i gemelli Weasley avevano spinto lo studente Serpeverde Graham Montague nell'armadietto difettoso, e lui era stato intrappolato tra Hogwarts, Borgin e Burke.

Draco visitò il negozio prima di tornare a Hogwarts per assicurarsi la collaborazione di Borgin. Mostrò a Borgin il Marchio Oscuro che ora aveva sul braccio e minacciò di mandare il lupo mannaro Fenrir Greyback visitare la famiglia di Borgin se non avesse fatto come desiderava Draco.

Si è anche preparato per il suo ritorno a scuola imparando a bloccare le magie non verbalmente e studiando Occlumanzia con sua zia Bellatrix Lestrange per proteggere i suoi pensieri dagli altri.

Draco Malfoy e il Gabinetto Scomparso

A scuola, Draco era ossessionato dal portare a termine la sua missione. Nascose il Gabinetto Scomparso nella stanza dei bisogni e trascorse la maggior parte del suo tempo lì cercando di ripararlo. Ha persino abbandonato la squadra di Quidditch di Serpeverde per avere più tempo.

Tuttavia, era sconvolto per non essere stato scelto dal professor Lumacorno per far parte del suo 'Club delle lumache'. Di tanto in tanto cercava di leccare l'insegnante indicando le sue famose connessioni. Ma Lumacorno probabilmente si è tenuto alla larga da quando Lucius Malfoy era stato imprigionato come Mangiamorte.

Draco ha arruolato Tiger e Goyle per fargli da vedette, anche se non ha detto loro cosa stava facendo. Avrebbero usato la pozione Polisucco per assumere la forma di giovani studentesse. Facendo la guardia nel corridoio fuori dalla Stanza delle Necessità, avrebbero lasciato cadere qualcosa di rumoroso se la costa non fosse stata libera per l'uscita di Draco.

Poiché i suoi continui tentativi fallirono, divenne sempre più stressato e riservato a scuola. Divenne molto diffidente nei confronti di Severus Snape e rifiutò tutti i tentativi dell'insegnante di aiutarlo.

Draco Malfoy e i tentativi di assassinio

In diverse occasioni durante l'anno, Draco pensò che non sarebbe mai stato in grado di riparare l'armadio. Di conseguenza, ricorse ad altri metodi per cercare di uccidere Albus Silente.

Ha messo Madam Rosmerta, a Hogsmeade, sotto la Maledizione Imperius e l'ha costretta a usare la Maledizione Imperius su Katie Bell per far consegnare alla ragazza una collana maledetta ad Albus Silente. Ma quando gli amici di Katie hanno discusso con lei del suo strano comportamento, Katie ha accidentalmente toccato la collana lei stessa. Ha finito per trascorrere molto tempo al St Mungo's Hospital per riprendersi.

Ha anche cercato di inviare a Silente dell'idromele avvelenato dandolo al Professor Lumacorno per darlo a Silente come regalo. Ma Lumacorno tenne l'idromele per sé. Lo aprì per un drink celebrativo con Ron e Harry. È stato scoperto che era avvelenato quando Ron ha bevuto.

Dal momento che questi tentativi erano così goffi, Silente non fu costretto ad arrestare Draco. Silente era a conoscenza dei piani di Draco e aveva i suoi piani in atto per usare Draco per sventare Lord Voldemort a lungo termine.

Poiché i suoi tentativi fallirono, Draco divenne sempre più stressato. Passava il tempo nel bagno di Mirtilla Malcontenta e condivideva con lei alcuni dei suoi pensieri. Harry lo incontrò in quel bagno in un'occasione. Draco ha risposto cercando di usare la Maledizione Cruciatus su Harry. Harry rispose con la maledizione Sectum Sempra, aprendo Draco. Draco è stato ricoverato in ospedale e Harry è stato in punizione con Snape fino alla fine del mandato.

Draco Malfoy e l'attacco dei Mangiamorte a Hogwarts

Alla fine, dopo aver lavorato al Gabinetto Scomparso per quasi tutto l'anno scolastico, Draco è stato in grado di aggiustarlo. Fu sentito urlare e festeggiare da Harry, che sapeva che questo era un brutto segno. Ma Harry doveva lasciare la scuola con Silente alla ricerca di un Horcrux. Chiese ai suoi amici di monitorare Draco, che si nascondeva nella Stanza delle Necessità.

Draco è riuscito a introdurre di nascosto nella scuola almeno sei Mangiamorte, inclusi Yaxley, Alecto e Amycus Carrow, Gibbon, Rowle e il lupo mannaro Fenrir Greyback. Hanno lasciato la Stanza delle Necessità con la copertura di Polvere Oscura Peruviana. I membri del procuratore distrettuale che osservavano la stanza iniziarono ad allertare gli insegnanti e l'Ordine della Fenice della situazione.

Quando i Mangiamorte si resero conto che Silente non era a Hogwarts, lanciarono il Marchio Oscuro sulla scuola per attirarlo lì. Questo ha funzionato, Silente e Harry sono tornati a scuola su manici di scopa, atterrando sulla Torre di Astronomia.

Qui Draco riuscì a tendere un'imboscata a Silente, che era molto indebolito dalla pozione che doveva bere per recuperare l'Horcrux. Draco disarmò Silente, che non si difese. Silente usò il secondo che avrebbe potuto usare per bloccare Draco lanciando una Maledizione Full Body-Bnd su Harry, che si nascondeva sotto il suo mantello dell'invisibilità.

Ciò significava che Draco vinse la fedeltà alla bacchetta di Silente, la Bacchetta di Sambuco dei Doni della Morte, anche se non ne era a conoscenza.

Draco Malfoy e la morte di Albus Silente

Avendo disarmato Silente, Draco avrebbe potuto ucciderlo, ma non era in grado di commettere un omicidio. Ha fermato il tempo, suggerendo che stava aspettando gli altri Mangiamorte come testimoni. Ma mentre Silente gli parlava, divenne chiaro che Draco sentiva di non avere scelta. Tuttavia, non si mosse per uccidere.

Draco stava iniziando ad abbassare la bacchetta quando gli altri Mangiamorte arrivarono sulla Torre di Astronomia. Sollevò di nuovo la bacchetta ma non fece alcun movimento per uccidere. Quando Severus Snape è arrivato e ha visto cosa stava succedendo, ha deciso di uccidere Silente.

Sconosciuto agli altri sulla torre, Silente stava già morendo a causa di un'altra maledizione che aveva ricevuto da un Horcrux. Aveva chiesto a Snape di essere colui che lo aveva ucciso per mantenere la lealtà della Bacchetta di Sambuco da parte di Voldemort e salvare Draco dall'essere un assassino.

Tutti i Mangiamorte, inclusi Draco e Severus Snape, scapparono dalla scuola.

Malfoy sulla Torre di Astronomia

Draco Malfoy il Mangiamorte

Il ruolo di Draco nella morte di Albus Silente ha vinto la libertà di suo padre e ha guadagnato a Draco un posto al tavolo dei Mangiamorte. Lord Voldemort aveva adottato Malfoy Manor come sua base. Ma Draco non sembrava a suo agio lì. Non è stato in grado di guardare Charity Burbage, la sua ex insegnante, mentre Lord Voldemort la faceva fluttuare sopra il tavolo e poi la uccideva.

Voldemort ordinò anche a Draco di torturare Thorfinn Rowle per un tentativo fallito di catturare Harry. Questo era un modo per Draco di dimostrare la sua lealtà e il suo stomaco per ciò che doveva essere fatto.

Ma Draco era chiaramente un Mangiamorte riluttante. Quando un gruppo di rapitori portò Hermione, Ron e un Harry gravemente sfigurato a Malfoy Manor per l'identificazione, Draco era molto riluttante a confermare l'identificazione. Quando gli è stato chiesto inizialmente, ha detto che non lo sapeva. Poi, quando Bellatrix ha detto che Hermione era la Mezzosangue che viaggiava con Harry, ha detto con riluttanza che poteva esserlo.

Draco era lì mentre Bellatrix torturava Hermione dopo aver scoperto che il gruppo era in possesso della spada di Grifondoro. Era anche lì quando il gruppo è scappato ed è stato disarmato da Harry, che ha portato con sé la bacchetta di Draco. Narcissa ha prestato a Draco la sua bacchetta dopo questo, ma lui ha notato che semplicemente non gli andava bene.

Draco ha avuto una tregua da questo quando è tornato a Hogwarts nel suo settimo anno. La scuola era ora sotto il controllo dei Mangiamorte e Severus Snape era il preside.

Draco Malfoy e la battaglia di Hogwarts

Draco era a Hogwarts quando Harry, Ron ed Hermione si presentarono alla ricerca del Corvonero Diadem Horcrux, e quando Lord Voldemort apparve con il suo esercito. Dopo aver cacciato Severus Snape dal castello, la professoressa McGranitt rimandò a casa tutti gli studenti minorenni e anche tutti gli studenti Serpeverde. Questo è successo dopo che Pansy Parkinson ha suggerito di consegnare Harry a Lord Voldemort.

Draco non sembra essere stato al raduno nella Sala Grande quando tutto questo è stato annunciato, altrimenti sarebbe stato visto da Harry. Invece, sembra essersi nascosto da qualche parte nella scuola con i suoi amici Tiger e Goyle.

I tre quindi rintracciarono Harry, Ron ed Hermione nella Stanza delle Necessità, dove avevano stabilito che il Diadem era nascosto. Draco ha detto che avrebbe catturato Harry in persona e lo avrebbe consegnato a Lord Voldemort per riscattare la sua famiglia.

I due trii si sono dati battaglia per tutta la Stanza delle Necessità. Ma le cose sono precipitate quando Tiger ha lanciato una maledizione Fiendfyre che non era in grado di controllare. L'intera stanza andò in fiamme e la fiamma maledetta riuscì persino a distruggere l'Horcrux.

Mentre Harry, Ron ed Hermione afferravano le scope per scappare, Malfoy e Goyle rimasero intrappolati. Il trio ha rischiato la propria vita per salvare anche loro. Tiger è stato ucciso nel suo stesso fuoco. Questo sembra aver scioccato Draco, che ha subito pianto per il suo amico.

Tentativo di catturare Harry

Lealtà della Bacchetta di Sambuco

Draco non ha partecipato attivamente al resto della battaglia, ma ha comunque svolto un ruolo fondamentale. A sua insaputa, il suo disarmo di Silente aveva conquistato la lealtà della Bacchetta di Sambuco. La lealtà della bacchetta si è poi trasferita su Harry quando ha disarmato Draco a Malfoy Manor.

Lord Voldemort pensava di avere il controllo della bacchetta perché aveva ucciso Severus Snape, che aveva ucciso Silente. Ma poiché Harry era il vero comandante della bacchetta, Voldemort non fu in grado di usarla per sconfiggere Harry ei suoi alleati.

Draco si riunì con la sua famiglia nella Sala Grande. Sua madre Narcissa aveva abbandonato Lord Voldemort poco prima della battaglia finale, preferendo trovare suo figlio piuttosto che sostenere il Signore Oscuro.

Draco Malfoy dopo la Guerra dei Maghi

Draco non sembra essere stato punito per il suo ruolo nella Seconda Guerra dei Maghi. Una volta finita, abbandonò la filosofia della supremazia dei purosangue con cui era cresciuto.

Ha continuato a sposarsi Astoria Greengrass , un mago purosangue, ma anche uno che non credeva nelle ideologie purosangue. La famiglia di Draco si oppose alla partita per questo motivo, ma Draco li sfidò. Insieme i due ebbero un figlio, Scorpius, ma Astoria morì mentre il loro figlio era ancora giovane a causa di una maledizione del sangue all'interno della sua famiglia.

Scorpius aveva la stessa età del figlio minore di Harry Potter, Albus, e i due andarono insieme a Hogwarts. Quando Albus viene inaspettatamente collocato a Serpeverde, i due diventano subito amici. Questo ha sorpreso e preoccupato i loro genitori.

Nel frattempo, Draco continuò a vivere a Malfoy Manor dove raccolse manufatti Oscuri (sebbene non li usasse) e studiò anche manoscritti alchemici.

Quando Scorpius e Albus hanno messo le mani su un Giratempo e hanno deciso di usarlo per provare a cambiare la storia e salvare Cedric Diggory, Draco e Harry hanno dovuto lavorare insieme per salvarli e mettere a posto il tempo. Si resero conto di avere più cose in comune di quanto immaginassero. Ad un certo punto, Draco si chiese se sarebbe andato diversamente se avesse avuto amici come Hermione e Ron piuttosto che Tiger e Goyle.

Tipo e tratti della personalità di Draco Malfoy

Draco Malfoy si presenta immediatamente come un bambino viziato a cui è stato detto che è speciale, degno e meritevole per tutta la vita. Crede che dovrebbe essere trattato come speciale semplicemente per quello che è, piuttosto che in base alle sue azioni.

Questo gli dà la sicurezza di essere un leader naturale. Ma significa anche che non è disposto a impegnarsi per migliorarsi. Questo si vede quando è felice che suo padre compri la sua strada nella squadra di Quidditch di Serpeverde, piuttosto che guadagnarsi la sua posizione.

È chiaro che è stato fortemente influenzato dalla sua famiglia e dalle loro aspettative. C'è voluto vivere una guerra magica per fargli mettere in discussione alcune delle cose che gli avevano insegnato.

Segno zodiacale e compleanno di Draco Malfoy

Draco è nato il 5 giugno 1980, il che significa che il suo segno zodiacale è Gemelli. Mentre le persone nate sotto questo segno tendono ad essere naturalmente sicure di sé e carismatiche, sono anche facilmente influenzate dalle opinioni degli altri e spesso si lasciano plasmare da altre persone. Questo potrebbe spiegare perché Draco fosse così facilmente controllato e influenzato da suo padre.

Albero genealogico dei Malfoy

Draco è il figlio di Lucius Malfoy e Narcissa Black, che provengono entrambi da famiglie di maghi purosangue con un'affinità per le Arti Oscure. La famigerata strega oscura Bellatrix Lestrange è la sorella di Narcissa, rendendola la zia di Draco.