Analisi del personaggio di Horace Lumacorno: maestro di pozioni

  Analisi del personaggio di Horace Lumacorno: maestro di pozioni

I nostri lettori ci supportano. Questo post può contenere link di affiliazione. Guadagniamo dagli acquisti idonei. Per saperne di più

Horace Lumacorno è stato il maestro di pozioni a Hogwarts fino al 1981 ed è tornato al posto su richiesta di Albus Silente nel 1996. Aveva un'abilità nel selezionare gli studenti che avrebbero fatto bene e li ha coltivati ​​come membri dello Slug Club. Di conseguenza, ebbe molti contatti famosi e intellettuali.

È stato il professor Lumacorno a spiegare a un giovane Tom Riddle come funzionavano gli Horcrux, cosa di cui si è sempre pentito. Ha nascosto queste informazioni per molti anni fino a quando alla fine le ha rivelate a Harry Potter.



A proposito di Orazio Lumacorno

Nato 28 aprile (1882-1913)
Stato del sangue Purosangue
Occupazione Capo della casa del maestro delle pozioni
Patrono Sconosciuto
Casa Serpeverde
Bacchetta Cedro da 10 ¼ pollici con Dragon Heartstring
Segno zodiacale Toro

Orazio Lumacorno Primi anni di vita

Horace Eugene Flaccus Lumacorno è nato alla fine del 19 th o inizio 20 th secolo in una ricca famiglia di maghi. Sebbene la sua famiglia non fosse suprematista purosangue, Orazio era sempre incoraggiato a fare amicizia con 'le persone giuste'.

Horace iniziò a frequentare Hogwarts all'età di undici anni e fu smistato casa Serpeverde . Dimostrò subito un'attitudine alla creazione di pozioni. Riuscì a preparare Felix Felicis, una pozione estremamente complicata che diede fortuna al bevitore. L'ha usato una volta quando aveva 24 anni e una volta quando ne aveva 57 e ha descritto le esperienze come due giorni perfetti.

Lumacorno che tiene Felix Felicis

Qualche tempo dopo la laurea, Horace tornò a Hogwarts come Potions Master. Col tempo fu anche nominato Capo di Serpeverde.

Orazio aveva talento nel sapere quali studenti sarebbero andati a fare qualcosa di loro stessi. Volendo sviluppare un rapporto con questi studenti e aiutarli nei loro sforzi futuri, ha creato lo 'Slug Club'. Invitava il gruppo a cene, feste e chat a tarda notte.

Come risultato di questo favoritismo, ha beneficiato del loro successo futuro e del gioco ottenendo biglietti gratuiti per il Quidditch, scatole di caramelle o gli è stato chiesto consiglio su importanti appuntamenti del Ministero.

Sebbene non sia mai stato crudele con gli studenti, ignorava principalmente gli studenti che pensava non avessero potenziale. Ciò includeva sia Arthur Wesley quando era a scuola che suo figlio Ron Weasley molti anni dopo.

Horace Lumacorno e Tom Riddle

Tom Riddle è stato uno degli studenti che Lumacorno ha individuato come dotato di un grande potenziale. Non aveva torto, dal momento che Riddle sarebbe diventato il più grande mago oscuro di tutti i tempi. Tom sapeva come manipolare Lumacorno attraverso l'adulazione e nascondere il lato oscuro della sua natura all'insegnante.

Una sera dell'anno scolastico 1943, Tom era a una riunione serale dello Slug Club. Dopo che gli altri se ne sono andati per parlare con il Professor Lumacorno, è rimasto in giro. Chiese all'insegnante di spiegare Horcrux, dicendo che l'aveva trovato in un libro e non capiva cosa fosse. Lumacorno, sapendo che Riddle era intelligente e curioso, spiegò, ma chiese a Tom di mantenere la conversazione tra loro due.

Bene, hai diviso la tua anima, vedi, e ne nascondi una parte in un oggetto esterno al corpo. Quindi, anche se il proprio corpo viene attaccato o distrutto, non si può morire, poiché una parte dell'anima rimane legata alla terra e non danneggiata. Ma ovviamente, l'esistenza in una tale forma... pochi la vorrebbero, Tom, pochissimi. Sarebbe preferibile la morte.

Divenne presto evidente che Riddle sapeva tutto sugli Horcrux e voleva sapere se era possibile dividere l'anima più volte per creare sette parti poiché sette è il numero più magico. Questo inorridito Lumacorno, che ha sottolineato che creare un Horcrux richiedeva di dividere la tua anima uccidendo, e che uccidere una volta sarebbe già abbastanza grave.

Riddle ha subito concordato con il suo insegnante e ha cambiato argomento, ma Lumacorno ha finalmente intravisto il vero Tom Riddle. Dopo la scuola, Lumacorno è rimasto deluso dalla scomparsa di Riddle e non ha accettato nessuna delle offerte che aveva organizzato per lui. Lumacorno iniziò a rendersi conto di essersi sbagliato molto su Riddle.

Quando le voci iniziarono a circolare secondo cui Lord Voldemort aveva raggiunto l'immortalità, Lumacorno si rese conto del ruolo che avrebbe potuto avere nel realizzarlo e ne rimase mortificato.

Lumacorno parla con Tom Riddle

Horace Lumacorno e Lily Evans

Nonostante la sua esperienza con Tom Riddle, Lumacorno ha comunque continuato a insegnare allo stesso modo e a coltivare il suo Slug Club. Aveva molti preferiti, tra cui Lucius Malfoy , Gwenog Jones, Severus Snape , e Lily Evans .

Lumacorno ricordava Lily come una delle sue migliori allieve, nonostante fosse nata Babbana. Pensava che fosse sfacciata e avesse un talento naturale per le pozioni.

Fu devastato quando Lily fu uccisa da Lord Voldemort nel 1981, ma fu anche contento che Voldemort fosse apparentemente morto. Significava che il mago oscuro non aveva creato nessun Horcrux e che era fuori dai guai.

Tuttavia, Silente non era convinto che Voldemort se ne fosse andato e iniziò a interrogare Lumacorno su ciò che sapeva del giovane Riddle. Preoccupato di rivelare ciò che aveva fatto, Lumacorno si dimise dopo aver insegnato per più di 50 anni.

Orazio Lumacorno in pensione

Quando inizialmente andò in pensione, Lumacorno si stabilì a casa dei suoi defunti genitori. Trascorreva il suo tempo leggendo, visitando i suoi ex studenti e organizzando riunioni e feste occasionali. Tuttavia, gli mancava insegnare e incontrare nuovi studenti.

La notizia raggiunse Lumacorno nel 1991 che Voldemort era tornato e aveva cercato di mettere le mani sulla Pietra Filosofale. Ha continuato a sentirsi in colpa per il suo ruolo nell'ascesa del Signore Oscuro. Ha modificato la propria memoria per cercare di bloccare l'evento nel suo ufficio dalla sua mente.

Nel 1995, Lumacorno ricevette la visita del Mangiamorte Corban Yaxley che voleva reclutarlo per i Mangiamorte. Lord Voldemort era tornato, ma questo era stato negato dal Ministero della Magia. Ma l'approccio dei Mangiamorte fece capire a Lumacorno che era tornato.

Si nascose, spostandosi da una casa Babbana all'altra. Ha usato incantesimi di congelamento per disabilitare gli allarmi di sicurezza e gli intrugli per monitorare i vicini.

Horace Lumacorno incontra Harry Potter

Nel 1996, Albus Silente decise di invitare Lumacorno a tornare a Hogwarts come Maestro di Pozioni. Disse che aveva bisogno di un insegnante, ma in realtà voleva Lumacorno vicino per vedere se poteva recuperare il ricordo che pensava fosse molto importante.

Conoscendo la propensione di Lumacorno a 'collezionare' maghi di talento, Silente ha portato Harry Potter con lui, sapendo che il desiderio di raccoglierlo avrebbe convinto Orazio.

Lo hanno rintracciato nel villaggio Babbano di Budleigh Babberton. Non volendo vedere Silente, Lumacorno finse di lottare e apparentemente distrusse la casa. Ha persino spruzzato la sua ultima bottiglia di costoso sangue di drago sui muri. Poi si trasfigurò in una poltrona e aspettò in bella vista.

Silente riconobbe lo stratagemma e costrinse Lumacorno a rivelarsi, che immediatamente disse che non sarebbe tornato a Hogwarts. Silente disse che andava bene e andò in bagno, lasciando Harry solo con Lumacorno.

Lumacorno disse a Harry che assomigliava a sua madre, e Harry rivelò a Lumacorno che era davvero il prescelto. Quando Silente andò via con Harry, Lumacorno accettò di tornare a patto che avesse ottenuto un aumento di stipendio e gli fosse stato assegnato il vecchio ufficio del Professor Merrythinkt.

Horace Lumacorno torna a Hogwarts

Quando Lumacorno arrivò, il corpo studentesco fu sorpreso di sapere che avrebbe ricoperto il ruolo di Maestro di Pozioni e che il Professor Snape avrebbe assunto il ruolo di insegnante di Difesa contro le Arti Oscure. Ciò significava che Harry e Ron erano in grado di continuare con le pozioni nonostante avessero ottenuto solo Supera le aspettative nelle loro Pozioni O.W.L.

Lumacorno ha reso le sue lezioni divertenti, introducendo gli studenti a pozioni eccitanti e usando divertenti sfide competitive per motivare gli studenti. Nella prima classe per il suo sesto anno, promise una bottiglietta di Felix Felicis allo studente che preparava la migliore Bozza della Morte.

Mentre è rimasto molto colpito Ermione e le ha assegnato punti in varie occasioni per la sua eccellente conoscenza delle pozioni, Harry ha vinto la competizione.

Mentre Lumacorno presumeva che Harry avesse ereditato il talento di sua madre per le pozioni, in realtà stava usando suggerimenti scritti in un vecchio libro di testo di pozioni che aveva trovato nell'armadio (dal momento che non aveva comprato un libro di testo prima di arrivare a scuola). Questo si è rivelato essere il vecchio libro di testo di Severus Snape.

Il libro ha aiutato Harry a esibirsi molto bene nelle pozioni durante tutto l'anno.

Lumacorno e la sua memoria

Durante quest'anno, Silente dava anche lezioni private a Harry in modo che potesse insegnare a Harry di Lord Voldemort e dei suoi Horcrux. Silente ha mostrato a Harry una varietà di ricordi relativi al signore oscuro.

In una lezione, ha mostrato a Harry un ricordo modificato che Lumacorno aveva condiviso con lui. Disse a Harry che questo era un ricordo molto importante e lo incaricò di recuperare il vero ricordo.

Inizialmente Harry ci provò tornando dopo la lezione e chiedendo a Lumacorno degli Horcrux, proprio come aveva fatto Riddle. Lumacorno si rifiutò di rispondere e capì anche cosa stava combinando Harry. Da quel momento in poi, evitò di rimanere solo con Harry. Ha persino interrotto le cene dello Slug Club per evitare Harry.

Tuttavia, quando Harry si presentò con Ron, che aveva accidentalmente consumato una pozione d'amore scaduta, Lumacorno accettò di aiutarlo, preparando un rapido rimedio per Ron. I tre decisero quindi di festeggiare con dell'idromele che Lumacorno aveva dimenticato di dare a Silente. Questo si è rivelato essere avvelenato. Ron fu il primo a berlo.

Lumacorno fu sconcertato dall'improvviso attacco velenoso, ma Harry reagì rapidamente e diede a Ron un bezoar. Questo ha salvato Ron, anche se ha dovuto passare un po' di tempo nell'infermeria.

Birre di Lumacorno e antidoto per Ron

Lumacorno e la morte di Aragog

Harry smise presto di inseguire Lumacorno, nonostante Silente (e Hermione) gli avessero impressionato quanto fosse importante il ricordo. Ma il 30 aprile 1997 Harry prese una piccola dose di Felix Felicis.

Di conseguenza, si è imbattuto in Lumacorno mentre stava andando verso Hagrid 's capanna per il funerale della sua Acromantula Aragog. Ha detto al professore dove stava andando e perché. Lumacorno ha deciso di unirsi a lui poiché il veleno di questi ragni giganti è incredibilmente prezioso, ma spesso difficile da ottenere.

Horace ha partecipato al funerale con Harry e Hagrid e ha munto segretamente il ragno morto per il suo veleno mentre Hagrid non stava guardando. Ma portò con sé anche diverse bottiglie di vino per poterle bere con Hagrid. I due si sono molto ubriacati insieme.

A tarda sera, nello spirito del funerale, Harry parlò a Lumacorno di sua madre e di quello che Voldemort gli aveva fatto. Horace ha finalmente accettato di condividere il vero ricordo con Harry, che Harry ha poi portato a Silente. Insieme, hanno confermato che Voldemort deve avere sei Horcrux e quali potrebbero essere almeno alcuni di loro.

Lumacorno condivide la sua memoria

Lumacorno e la morte di Albus Silente

Lumacorno fu profondamente scosso quando Severus Snape uccise Albus Silente a Hogwarts il 30 giugno 1997. Commentò che pensava di conoscere Snape ed era sorpreso dal suo tradimento. Ha anche espresso preoccupazione per il fatto che i genitori smettano di mandare i loro studenti a Hogwarts.

Ma avremo un solo allievo dopo questo? I genitori vorranno tenere i loro figli a casa e non posso dire di biasimarli. Personalmente, non credo che ad Hogwarts siamo più in pericolo di quanto lo siamo altrove, ma non puoi aspettarti che le madri la pensino così. Vorranno tenere unite le loro famiglie, è naturale.

Nonostante i suoi timori, Lumacorno rimase e assunse la sua vecchia posizione di Capo di Serpeverde dopo la partenza di Snape.

Tornò anche a Hogwarts l'anno successivo quando cadde sotto il controllo dei Mangiamorte e Snape fu nominato preside. La sua decisione è stata probabilmente in parte motivata dal timore di cosa gli sarebbe successo se non fosse tornato, e in parte motivata dal suo desiderio di proteggere gli studenti che sono stati anche loro costretti a tornare a scuola.

Horace Lumacorno e la battaglia di Hogwarts

Quando sia Harry Potter che Lord Voldemort e il suo esercito di Mangiamorte arrivarono a Hogwarts, Lumacorno era lì. È venuto correndo in aiuto di Minerva McGonagall mentre duellava con Snape e lo espelleva dalla scuola. La McGranitt mandò Lumacorno a portare gli studenti Serpeverde nella Sala Grande.

La McGranitt voleva mettere in salvo gli studenti, ma molti si sono lamentati del fatto che volevano restare e combattere. Alla fine ha accettato che gli studenti maggiorenni potessero rimanere.

Tuttavia, quando la voce di Lord Voldemort annunciò che voleva solo Harry Potter e che nessun altro doveva farsi male, lo studente Serpeverde Pansy Parkinson suggerisce di consegnarlo. Ciò ha chiarito che non ci si poteva fidare degli studenti Serpeverde e Horace fu incaricato di scortare tutti gli studenti Serpeverde lontano da Hogwarts e portarli in salvo.

Molti pensavano che Serpeverde fosse fuggito per la paura con gli studenti, ma in realtà è andato a Hogsmeade per raccogliere rinforzi. Lumacorno tornò al castello con un gran numero di residenti e negozianti della città, così come alcuni fidati studenti Serpeverde che volevano combattere per la scuola.

Si è attivamente impegnato nella lotta ed è stato uno degli ultimi a duellare con il Signore Oscuro prima della sua morte.

Lumacorno dopo la Guerra dei Maghi

Lumacorno continuò a insegnare Pozioni a Hogwarts dopo la fine della guerra e continuò come Capo di Serpeverde. Si è ritirato definitivamente nel 2016 e un suo ritratto è stato collocato nella Sala Comune dei Serpeverde.

Tipo e tratti della personalità di Horace Lumacorno

Horace Lumacorno è descritto come goffo e gioviale, ma chiaramente aveva anche una mente acuta. Questo è stato probabilmente un atto per ingraziarsi gli altri e volare sotto il radar. Riusciva a individuare il talento con facilità e gli piaceva avvicinarsi a persone che credeva avrebbero avuto successo. Anche se non è mai stato crudele con nessuno, ha sempre giocato ai preferiti.

Ad Horace piace il suo conforto. Gli piace anche la compagnia di personaggi famosi, di successo e potenti. Gli piace la sensazione di influenzare queste persone. Ma non ha mai voluto occupare lui stesso il trono. Preferisce il sedile posteriore; c'è più spazio per distendersi.

Segno zodiacale e compleanno di Horace Lumacorno

Horace Lumacorno è nato il 18 aprile tra il 1882 e il 1913. Ciò significa che il suo segno zodiacale è Toro. Le persone nate sotto questo segno sono molto consapevoli delle gerarchie sociali e dei flussi di potere. Tendono a sapere come posizionarsi per trarne vantaggio.