Analisi del personaggio di Viktor Krum: tratti della personalità, famiglia e patronus

  Analisi del personaggio di Viktor Krum: tratti della personalità, famiglia e patronus

I nostri lettori ci supportano. Questo post può contenere link di affiliazione. Guadagniamo dagli acquisti idonei. Per saperne di più

Viktor Krum è un mago bulgaro che ha frequentato l'Istituto Durmstrang ed è diventato il Cercatore della squadra nazionale di Quidditch bulgara all'età di 18 anni. Ha continuato a rappresentare la sua scuola nel Torneo Tremaghi di Hogwarts nel 1994-1995.

A proposito di Viktor Krum

Nato 1976
Stato del sangue Puro Sangue o Mezzosangue
Occupazione Cercatore della squadra di Quidditch bulgara Studente a Durmstrang
Patrono Sconosciuto
Casa N / A
Bacchetta Sconosciuto
Segno zodiacale Vergine (speculativo)

Viktor Krum Primi anni di vita

Viktor Krum è nato in una famiglia di maghi in Bulgaria nel 1976 ed è andato al Durmstrang Institute, come molti maghi europei. Fu una delle ultime persone ad acquistare una bacchetta da Gregorvitch prima del suo ritiro.



A Durmstrang incontrò il simbolo dei Doni della Morte , che Gellert Grindelwald aveva adottato per sé e per la sua visione della supremazia dei maghi. Mentre molti altri studenti della scuola hanno preso il simbolo per se stessi, Krum non lo ha fatto poiché Grindelwald aveva ucciso suo nonno.

Sembra che fosse studioso e si divertisse a passare il tempo in biblioteca. Ha anche mostrato un talento precoce per il Quidditch. Mentre era ancora a scuola, ha vinto la posizione di Cercatore nella squadra nazionale bulgara.

Krum ai Mondiali di Quidditch del 1994

Nel 1994 la squadra bulgara è arrivata alla finale della Coppa del Mondo di Quidditch, quindi Krum è andato in Inghilterra per giocare la finale. Il suo talento è stato subito evidente. Era un giocatore così eccitante da guardare che persino i tifosi della squadra irlandese avversaria lo incoraggiavano.

Harry non aveva mai visto nessuno volare in quel modo; Krum non sembrava affatto che stesse usando un manico di scopa; si muoveva così facilmente nell'aria che sembrava senza supporto e senza peso.

Krum ha giocato molto bene, anche eseguendo la finta Wrinsky, che ha fatto precipitare il suo Cercatore avversario nel terreno. Ma nel complesso la squadra irlandese ha surclassato i bulgari e ha portato molto avanti ai punti.

Nonostante fosse in svantaggio di punti, e quindi perdendo la partita, Krum ha catturato il Boccino. Durante il suo inseguimento è stato colpito in faccia da un Bolide che lo ha lasciato con il naso rotto e due occhi neri.

Krum ai Mondiali di Quidditch

Krum nel Torneo Tremaghi

Nell'anno scolastico 1994-1995 Krum faceva parte della delegazione del Durmstrang Institute che arrivò a Hogwarts per gareggiare. Il suo status di celebrità significava che ha suscitato molto scalpore! Era quasi sempre seguito da un gruppo di fan adoranti, per lo più donne.

Krum mise il suo nome nel Calice di Fuoco e fu scelto come suo campione della scuola. Rimase abbastanza calmo quando il nome di Harry fu scelto come secondo campione di Hogwarts. Era concentrato sui compiti prima di lui e credeva nella sua capacità di vincere.

Prima del primo compito del Torneo, Krum trascorse molto tempo in biblioteca. Lì Hermione Granger attirò la sua attenzione. Gli ci volle un po' per trovare il coraggio di parlarle, ed Hermione si irritò per le ragazze ridacchianti che lo seguirono in biblioteca.

Primo compito

Nel primo compito, ciascuno dei campioni doveva affrontare un drago e recuperare un uovo d'oro che stava difendendo. Viktor è stato piazzato contro una palla di fuoco cinese. Ha usato una maledizione della congiuntivite per accecare il drago e recuperare l'uovo. Tuttavia, ha perso punti perché il drago ha calpestato alcune delle sue vere uova nella sua confusione. Tuttavia, ha pareggiato con Harry al primo posto.

Ballo di Natale

Al Ballo del Ceppo, Krum ha sorpreso tutti invitando Hermione Granger come sua ospite. I due ballarono insieme e lei cercò di insegnargli a pronunciare correttamente il suo nome, il tutto mentre Ron diventava sempre più geloso.

Krum ed Hermione al Ballo del Ceppo

Secondo compito

Per il secondo compito, i tritoni che vivevano nel grande lago presero persone importanti per i campioni e le tennero in ostaggio sul fondo del lago. Per Krum, hanno preso Hermione. Krum ha usato la trasfigurazione umana parziale per darsi la testa e i polmoni di uno squalo.

Krum arrivò nel villaggio dei tritoni poco dopo Harry e iniziò a rosicchiare le corde che tenevano Hermione. Preoccupato che Krum potesse ferirla con i suoi denti, Harry, che stava aspettando di vedere che tutti gli ostaggi se ne andassero sani e salvi, gli diede un sasso. Krum liberò Hermione e la portò in superficie. Era il secondo ad arrivare, ma era anche fuori tempo.

Tornato sulla terraferma, Krum, più preoccupato per Hermione che per la concorrenza, le disse che non si era mai sentito così per una ragazza e che voleva che lei lo andasse a trovare in Bulgaria in estate. Questa conversazione privata è stata ascoltata dall'Animagus illegale e dalla giornalista Rita Skeeter.

Attacco alla foresta

Prima della terza prova, i campioni sono stati portati a vedere il labirinto che era stato allestito sul campo da Quidditch di Hogwarts. Sulla via del ritorno al castello, Krum prese Harry da parte per parlare di Hermione e assicurarsi che Harry ed Hermione fossero solo amici.

La loro conversazione è stata interrotta quando un confuso Barty Crouch Snr si è imbattuto nei due ragazzi chiedendo aiuto e per essere portato da Silente. Stava lottando per scacciare una Maledizione Imperius e voleva avvertire Silente dei piani di Lord Voldemort di rapire Harry.

Harry lasciò Crouch con Krum e corse al castello per prenderlo Professor Silente . Ma quando Harry se ne andò, Barty Crouch Jr, travestito da Alastor Moody, stordì Krum. Quindi uccise suo padre e lo nascose trasfigurandolo in un osso e seppellendolo nel giardino di Hagrid. Una volta rianimato, Krum pensava che Crouch Snr lo avesse stordito ed era scappato.

Krum e Karkaroff prima della terza prova

Terzo Compito

In base ai punti, Krum è stato il terzo ad entrare nel labirinto, dietro Harry e Cedric Diggory, e prima di Fleur Delacour. Durante il compito, Crouch Jnr ha lanciato una maledizione Imperius su Krum. Il bulgaro quindi rese inconsapevolmente inabile Fleur e cercò di usare la maledizione Crutiatus su Cedric Diggory.

Fortunatamente, Harry era nelle vicinanze in quel momento ed è stato in grado di stordire Krum. Capì anche che doveva essere sotto il controllo di qualcun altro. La coppia ha lanciato scintille rosse per mostrare ai giudici dove si trovava Viktor e ha continuato a recuperare la coppa.

Fine del Torneo

Nonostante il fatto che il suo preside Karkaroff fosse fuggito prima della fine del terzo compito, Krum rimase a Hogwarts per il servizio funebre di Cedric. I due sembrano aver stretto amicizia e rispetto reciproco durante il torneo. Ha anche avuto un addio privato con Hermione.

La vita successiva di Krum

Sebbene Hermione non abbia mai visitato Krum in Bulgaria, i due hanno avuto una corrispondenza per lettera per diversi anni dopo l'incontro. Krum ha continuato a giocare a Quidditch per la Bulgaria ed è persino apparso su una carta di Chocolate Frog come una celebrità magica in buona fede.

Fleur Delacour invitò Krum al suo matrimonio con Bill Weasley il 1 agosto 1997. Lì poté rivedere Hermione, ma vide anche che c'era qualcosa tra Hermione e Ron Weasley. Mentre ballava con Hermione, rispettava anche la loro relazione.

Al matrimonio vide Xenophilius Lovegood indossare il simbolo dei Doni della Morte. Questo lo fece arrabbiare poiché associava il simbolo a Gellert Grindelwald. Ne parlò a Harry, che era travestito usando la pozione Polisucco. In seguito sarebbe stato un indizio importante per il trio.

Krum era ancora al matrimonio quando fu assalito dai Mangiamorte che si erano infiltrati nel Ministero della Magia. Krum ha tenuto duro e ha difeso gli altri ospiti. Poiché non era una persona di interesse, probabilmente gli fu permesso di andarsene.

Krum ha continuato a giocare a Quidditch per la Bulgaria fino al 2002, quando ha subito una terribile sconfitta. In finale è stato battuto sul boccino dall'egiziano Seeker. Il pianto Krum ha quindi annunciato il suo ritiro.

Tuttavia, è uscito dal ritiro nel 2014 per giocare di nuovo con la Bulgaria nella finale della Coppa del Mondo di Quidditch, determinato a vincere una volta prima della sua morte. Ha continuato a fornire una vittoria emozionante per la sua squadra, battendo l'Egitto principalmente per la sua energia e prestazioni.

Viktor alla fine trovò l'amore con una strega bulgara, ma mantenne sempre la sua amicizia con Hermione.

Tipo di personalità e tratti di Viktor Krum

Mentre Viktor Krum potrebbe sembrare scontroso e lunatico all'esterno, ma le persone che lo conoscono lo descriverebbero come intelligente, premuroso e leale. Hermione ha anche detto che era una buona compagnia una volta abbassata la guardia. Essere una celebrità probabilmente gli ha insegnato a tenere le persone a debita distanza.

Sembra essere una persona tranquilla e sicura di sé. Krum è stato uno dei pochi campioni a non essere arrabbiato per l'ingresso di Harry nel Torneo Tremaghi, e voleva solo andare avanti e fare del suo meglio.

Sebbene Krum volesse senza dubbio vincere la gloria per sé e per la sua scuola nel Torneo Tremaghi, questo non gli stava consumando tutto. Non ha mai abusato della sua celebrità e spesso era più preoccupato per la sua amicizia in erba con Hermione che per i dettagli della competizione.

Krum sembra aver stretto amicizia con tutti gli altri campioni, più di Harry. Era sinceramente rattristato dalla morte di Cedric Diggory ed era abbastanza vicino a Fleur Delacour che lei lo invitò al suo matrimonio.

Segno zodiacale e compleanno di Viktor Krum

Non sappiamo il compleanno di Viktor Krum, anche se doveva essere nato nel 1976 per avere 18 anni all'epoca del Torneo Tremaghi. La sua personalità suggerisce che il suo segno zodiacale potrebbe essere la Vergine. I Vergine sono spesso tranquillamente fiduciosi e credono nel lavorare sodo per ottenere ciò che vogliono. Spesso impiegano un po' di tempo per far entrare le persone, ma una volta che lo fanno sono grandi amici.